Televisione del futuro: la Smart tv!

Non posso negarlo, sono un vero amate della tecnologia e come tale sono sempre più affascinato dalle più nuove trovare e invenzioni, ma come tutti sappiamo la tecnologia ha un target abbastanza ristretto nella maggior parte dei casi, anche se il discorso sembra cambiare profondamente per quanto riguarda le televisioni, perché in questi casi tutti vogliono il meglio. Non mi sembra che abbiamo rimpianto le vecchie televisioni pesanti, con immagini e luce così diversa da quella che siamo abituati oggi a vedere, da quando e stato introdotto il plasma, e così via.

Diciamoci la verità, la maggioranza dei sistemi telematici, nelle nostre case, dalle più modeste alle meno, sono da fare girare la testa, nel senso che sempre più persone hanno una forma di intrattenimento più reale, grazie alla super tecnologia offerta per prima cosa dalle televisioni.

Siamo tutti alla ricerca della televisione grande e a schermo rigorosamente piatto, e perché no se ti da anche la possibilità di collegarti al web? Sto parlando dell’ultima generazione in fatto di televisori, la smart tv full hd ti permette di scaricare applicazioni, navigare nell’universo di internet, e questo ti permette ovviamente anche di guardare youtube per esempio, o film in streaming; ci sono anche delle caratteristiche aggiuntive come la possibilità di impostare un intrattenimento televisivo in base a quello che ti piace guardare, rendendo la tua tv totalmente personalizzata.

La Smart tv rappresenta una. Era alternativa da un punto di basta tecnologico, perché il modo di interagire con il tuo televisore diventa totalmente personale, ad alta definizione, e multi direzionale, permettendoti di fare della tua televisione un vero mezzo multimediale, ma prima di acquistare sarebbe consigliato rivolgersi ai rivenditori specializzati o ancora meglio leggere bene le recensioni offerte dai consumatori, come te, e tutte queste notizie le puoi trovare tranquillamente online, per cui dato che la spesa è mediamente significativa, vale la pena di accertarsi sulla qualità del prodotto.

Detto questo, ci sono un mondo di marche disponibili sul mercato, e tu saprai certamente come scegliere il modello giusto per te, e la tua famiglia; d’altro canto esiste anche un aspetto che bisogna sempre considerare perché trattandosi di un dispositivo che può essere collegato a internet, bisogna sapere come proteggerlo da eventuali minacce cibernetica e.

Come proteggere la tua Smart tv?

Bene, come un computer, quando colleghi la tua Smart tv a internet, devi accertarti che effettui una disabilitazione dei cookies, inoltre proteggi la tua rete wifi con una password adeguata, più complicata è meglio è, sempre, si tratta solo di stabilire un qualcosa che tu possa ricordare, oppure puoi segnato sulla tua agenda, si raccomanda sempre di seguire le massime misure di sicurezza per evitare qualsiasi intrusione di hacker che potrebbero diventare una reale minaccia per i tuoi dati personali e altro. Infine, si tratta solo di pensare che la tua Smart tv ti permette molte più funzioni rispetto a quelle di un televisore normale, tutto in uno, il massimo della pacchia in termini di intrattenimento, quindi vale la pena rispettare giusti accorgimenti.

massima tecnologia con lettore blu ray

Lettore blu ray: massimo utilizzo della tecnologia

La vera grande rivoluzione della tecnologia domestica, e con questo intendo i nostri amati elettrodomestici, trova il culmine delle sue abilità con l’intrattenimento domestico, infatti sempre poi spesso stiamo dicendo addio alle vecchie televisioni pesanti con videoregistratori, per televisori di ultima generazioni con lettori DVD, ancora meglio se lettore blu ray, il nuovo arrivato in termini di intrattenimento domestico, e ovviamente si presta alle migliori prestazioni in termini di visione.

Il motivo che ha portato alla creazione del lettore blu ray, sta nella nostra più sentita necessità di avere la vera tecnologia a portata di click, quella che ti permette la migliore risoluzione si immagini, e suoni da fare invidia al cinema, così per dire, ma insomma non scherzo, la ragione che sta dietro la creazione di questo tipo di lettori che ti permettono molto semplicemente di memorizzare oltre che intrattenere, in questo modo potrai usarlo come un DVD, anzi funziona in questo modo solo che ti offre molto di più, ma ovviamente siamo andati migliorando, per un questi dispositivi offrono anche una maggioranza durabilità nel tempo, e una resistenza sicuramente maggiore dei loro antenati DVD.

Diciamo solo che nei confronti del DVD, il lettore blue ray ha una capacità maggiore in tutto, ovviamente, ma trattandosi di una delle ultimi trovate in termini di intrattenimento domestico, le puoi trovare sul mercato, online, a prezzi sicuramente inferiori dei negozi specializzati, ma la spesa rimane comunque mediamente consistente, per cui vale la per informarsi sul produttore, la marca e ovviamente come sempre la garanzia.

Devi sempre acquisterà questo tipo di dispositivi facendo le corrette valutazioni, non avrebbe molto senso non sapere di cosa è capace, cosa può offrirti, questo ti aiuta anche ad utilizzarlo nel modo giusto re più completo. Cerca sempre un dispositivo a risparmio energetico, perché il suo consumo è medio, inoltre potresti avvertire il problema delle immagini a scatti, per questi motivi consulta anche le recensioni scritte online di qualche altro consumatore, sono tra i giudizi più sinceri che si possono trovare. Per utilizzare questo lettore devi ovviamente avere già una bella televisione ad alta definizione, in caso contrario l’acquisto di questo dispositivo non avrebbe molto senso.

Cosa dovreste fare dopo avere scelto?

Se hai più o meno capito quale modello, di quale marca, potrebbe andare bene per te, fai anche sempre i conti con eventuali cavi, da comprare separatamente, che ti consentiranno poi di utilizzare il tuo lettore blu ray al massimo delle sue capacità tecnologiche, quindi se ci sono anche eventuali accessori, prima di acquistarli, cerca di prendere dimestichezza con il tuo dispositivo. Come ho accennato, potrebbe non essere una spesa irrisoria, neanche esorbitante, in ogni caso vale sempre la pena conoscere marca e produttore. Buona visione!

leggenda della terra cava

La leggenda della terra cava!

Si racconta una storia molto antica, cioè che all’interno della terra esista un’altra terra, e che si poli la nostre terra come gli altri pianeti abbia due entrate, che ti permettono di raggiungere questo continente che vive con un suo sole interno alla terra. Secondo questa leggenda, la terra sarebbe popolata da un popolo molto saggio e sapiente, che parla tutte le lingue, e vive in completa armonia con la natura. Questa storia, viene descritta in moltissimi libri, ti ricordi i viaggi di Giulio verne?

Bene, qualcosa di simile, comunque lui te la racconta, storicamente ci sono state delle testimonianze della sua esistenza. Inoltre, secondo la leggenda ci sono porte segrete, accessi segreti che ti permettono di entrare dentro al terra cava, di poterla vedere, incontreremo gli abitanti, almeno così è stato per i nostri antenati, infatti secondo questa storia, ci sono stati degli incontri che si verificavano tra quelli che noi chiamavano gli indigeni e queste popolazioni sagge.

Continue a leggere

Esistono davvero le sirene

Esistono davvero le sirene?

Moltissime incisioni antiche ritraggono gli uomini che combattute vano contro altri umani che per metà erano pesci, se ripenso a quelle incisioni, mi sembra quasi assurdo pensare che non ritragga qualcosa che stava succedendo davvero. Si tratta di una spiegazione diversa dall’evoluzione di Darwin, secondo la quale ci siamo evolute dalle scimmie, succede in maniera diversa, perché alcune scimmie si sarebbero evolute in acqua, in modo da trasformarsi in delle sirene. Io te la faccio spicciola, ma in realtà si tratta di molto più di questo, la loro storia risale davvero a molto tempo fa, e in realtà esistono testimonianze sparse in tutto il mondo.

Ora, c’è anche la storia dei delfini dietro tutto ciò, come sai, sono se reo stati considerati amici degli uomini, e molte volte li hanno indirizzati su dove andare. Ci sono moltissime storie sui marinai che sono stati anche salvati dalle sirene, si tratta davvero di una vecchia storia che ha influenzato l’idea di come inspiegabilmente, questi mammiferi marini abbiano aiutato da sempre gli uomini. Ho letto mi poltrissimo articoli che raccontano la loro storia, anche da un punto di vista evolutivo, ma purtroppo non sono mai riuscita a trovare un video convincente che mi convincesse della loro esistenza. Le testimonianze storiche che ho trovato a riguardo sono davvero convincenti.

Il materiale storico

Ci sono dei documentari che spiegano molto bene della loro esistenza, ho trovato del materiale che raccontava di strumenti strani che sono stati trovati anche nelle pancia di grossi pesci, come gli squali, e che ho hanno la forma di lance, ma fatte con lische di pesce, si tratta di una delle immagini migliori che ho trovato, e che mi hanno fatto cominciare a credere alla loro possibile esistenza. Inoltre, credo che soprattutto i disegni trovati in diversi parti del mondo, che mostrano figure mezzo pesce mezze uomo, sono una delle testimonianze migliori che io abbia mai trovato.

La cosa che mi ha colpito di più, è stato un documentario che ho visto su questi ricercatori americani che raccontavano di aver trovato un corpo di una sirena su una spiaggia, e che poi i resti del suo corpo sono stati sezionati e analizzati, la sicurezza con la quale affermava le sue dichiarazioni era davvero sconcertante, molto convincente. Non lo so se esistono le sirene, anche perché così si apre anche il possibile mondo delle fate e degli gnomi, ma mentre questi ultimi sono contemplati per esempio in Irlanda, per le sirene non credo che ci possa essere lo stesso trattamento.

Inoltre, sono sempre più convinta che non sappiamo mai davvero tutto, per cui cerco sempre di guardare questi documentari senza aver alcun tipo di presunzione dal canto mio.
Non poss neanche negare però, che sono sempre stata affascinata dal mistero, e quindi tento di avere quante più informazioni posso, soprattutto su qualcosa così interessante, della quale esiste una vera testimonianza storica.